Programma straordinario per le periferie di Palermo

SITUAZIONE INIZIALE (MARZO 2018)

Il cosiddetto “Programma periferie urbane” è stato introdotto dalla legge di stabilità per il 2016 allo scopo di avviare un processo di rigenerazione delle aree urbane degradate attraverso la promozione di progetti di miglioramento della qualità del decoro urbano, di manutenzione e ri-funzionalizzazione delle aree pubbliche. Nel novembre 2016 il progetto RUIS presentato dal Comune di Palermo ha ottenuto il finanziamento per la riqualificazione urbana delle zone San Filippo Neri, Zen, Marinella, Sferracavallo e Partanna. Purtroppo, a causa del mancato rispetto dei cronoprogrammi, dell’impossibilità di anticipare le risorse da rendicontare e per via delle carenze d’organico, il Comune di Palermo, al momento del mio interessamento, stava portando avanti interventi per poco più di 3 milioni di euro su un finanziamento complessivo di 18 milioni, lasciandone inutilizzati quasi 15.

OBIETTIVI RAGGIUNTI

→ Ottenuta disponibilità per recupero finanziamenti e interventi (dicembre 2020)
Nel dicembre 2020, venuto a conoscenza della difficoltà del Comune di Palermo nel far fronte alle tempistiche ristrette per il deposito dei cronoprogrammi e per la realizzazione degli interventi, ho comunicato al Sindaco di Palermo la disponibilità della Presidenza del Consiglio a recuperare gli interventi e connessi finanziamenti, concedendo una proroga.

→ Recuperati oltre 8 milioni di euro destinati ad interventi di riqualificazione delle periferie (febbraio 2021)
Dopo 2 mesi di intenso lavoro in sinergia col Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, abbiamo ottenuto il via libera al recupero di oltre 8 milioni di euro da destinare alla ristrutturazione della scuola materna ‘Sciascia’ per i bambini dello Zen e a progetti di animazione e inserimento sociale per le persone del quartiere, alla ristrutturazione del ‘diamante’ di baseball e alla realizzazione di un’area pubblica di verde sportivo alla Marinella, vicino Tommaso Natale.

OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE

Il mio scopo è realizzare i seguenti interventi previsti e finanziati dal “Programma periferie urbane” per Palermo ai quali il Comune aveva rinunciato per problematiche finanziarie, di organico e di rispetto dei cronoprogrammi.

  • Manutenzione straordinaria della Scuola materna “Sciascia” in via A. Smith (Zen)
  • Manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo di baseball
  • Realizzazione di spazi verdi pubblici attrezzati nel quartiere Marinella (Tommaso Natale)
  • Completamento della via Diana e apertura dello sbocco su via Rosciglione (Partanna-Mondello)
  • Progetto di inclusione sociale “Cittadinanza e città” (Zen)
  • Progetto di inclusione sociale “Verso un territorio resiliente” (Zen)
  • Rifunzionalizzazione degli stabili confiscati in via Lanza di Scalea e in via F. Di Roberto al fine di collocarvi la caserma dei Carabinieri (Zen)
  • Realizzazione del collegamento tra le vie Aiace, Palinuro e Mondello (Partanna-Mondello)
ATTIVITÀ SVOLTE

Nel corso del 2020 ho avviato delle interlocuzioni col Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e con gli uffici responsabili del “Programma periferie” a Palazzo Chigi, spiegando quanto fosse importante salvare questi interventi e ottenendo una piena disponibilità ad intervenire per recuperare le risorse. Contestualmente ho elaborato delle soluzioni per superare le criticità riscontrate dal Comune relative all’anticipazione di liquidità e alle carenze di organico del Comune. Tali proposte sono state da me formalizzate nel dicembre 2020 al Sindaco di Palermo che le ha accolte favorevolmente, dandovi seguito. A inizio gennaio 2021 è stata così trasmessa un’istanza dal Comune di Palermo a Palazzo Chigi che ha tempestivamente approvato la proposta di riprogrammazione degli interventi, consentendo di recuperare 8 milioni di euro. A partire da febbraio 2021 ho ripreso le interlocuzioni con l’Agenzia del demanio e Sport e salute per promuovere la stipula di convenzioni per la realizzazione di alcuni interventi finanziati. Contestualmente ho attivato una interlocuzione costante coi Responsabili del Procedimento dei vari interventi al fine di supportarli nel superare qualsiasi criticità amministrativa.

Nel maggio 2021 ho proposto al Comune un percorso, tutt’ora in fieri, per provare a recuperare ulteriori risorse da destinare al recupero del diamante di baseball (nell’ambito del progetto della Cittadella dello sport) e alla riqualificazione della Marinella, a Tommaso Natale, con la realizzazione di un’area di verde attrezzato sportivo ben più ampia di quella attualmente prevista.

Principali attività svolte
05/09/2018
Richiesta documentazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri

28/01/2019
Nota al Ministero dell'economia e delle finanze

22/01/2020
Riunione presso Presidenza del Consiglio dei ministri

28/01/2020
Richiesta documentazione alla Presidenza del Consiglio dei ministri su Comune di Palermo

18/02/2020
Interpellanza al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti per l’ottenimento del finanziamento relativo agli interventi sulle caserme di Palermo

20/10/2020
Riunione presso la Presidenza del Consiglio dei ministri

13/11/2020
Riunione con Comune di Palermo

16/11/2020
Nota agli uffici competenti della Presidenza del Consiglio dei ministri

17/11/2020
Richiesta documentazione al Comune di Palermo

11/12/2020
Proposta per recupero finanziamenti e interventi al Sindaco e alla Giunta comunale di Palermo

14/12/2020
Riunioni con Assessore ai lavori pubblici e Assessore alle politiche sociali del Comune di Palermo

12/01/2021
Nota di sollecito al Sindaco di Palermo per presentazione istanza di riprogrammazione interventi

12/02/2021
Riunione con Comune di Palermo e Sport e salute per stipula convenzione

17/02/2021
Nota all'Agenzia del demanio per stipula convenzione con Comune di Palermo

05/03/2021
Sopralluogo area da destinare a verde attrezzato nel quartiere Marinella con RFI, Italferr e Comune di Palermo

17/03/2021
Riunione con Assessore ai lavori pubblici del Comune di Palermo

29/03/2021
Riunione con Agenzia del demanio e Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata su nuova caserma dei Carabinieri in via Lanza di Scalea

30/03/2021
Riunione con Sport e salute

05/05/2021
Riunione con Comune di Palermo

05/05/2021
Nota ad Agenzia del demanio e Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata su rifunzionalizzazione immobili confiscati alla mafia in via Lanza di Scalea da destinare a nuova caserma dei Carabinieri

20/05/2021
Nota al Comune di Palermo su rifunzionalizzazione immobili confiscati alla mafia in via Lanza di Scalea da destinare a nuova caserma dei Carabinieri

04/06/2021
Riunione con Comune di Palermo

11/06/2021
Riunione con Comune di Palermo e Italferr per area da destinare a verde attrezzato nel quartiere Marinella

21/06/2021
Riunione con Assessore al patrimonio del Comune di Palermo su nuova caserma dei Carabinieri in via Lanza di Scalea

25/06/2021
Riunione con RFI per area da destinare a verde attrezzato nel quartiere Marinella

29/06/2021
Nota al Comune di Palermo con chiarimenti su istanza per la riprogrammazione delle risorse per la realizzazione della manutenzione straordinaria dell'impianto sportivo di baseball

01/09/2021
Riunione con Comune di Palermo per istanza di integrazione delle risorse per la realizzazione della manutenzione straordinaria dell'impianto sportivo di baseball

14/09/2021
Nota alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per riprogrammazione risorse Cittadella dello sport

STATO ATTUALE DEL DIAMANTE DI BASEBALL
SOPRALLUOGO SCUOLA MATERNA “SCIASCIA”
VIDEO RACCOLTA