Fondi per riqualificazione periferie di Palermo (Zen, Sperone e Borgo nuovo)

Fondi per riqualificazione periferie di Palermo (Zen, Sperone e Borgo nuovo)
SITUAZIONE INIZIALE (MARZO 2018)

Nel Patto per lo sviluppo della Città di Palermo sono previsti oltre 57 milioni di euro per interventi di riqualificazione urbana nei quartieri San Filippo Neri (Zen), Sperone e Borgo Nuovo. Si tratta di fondi ex Gescal di competenza regionale che da circa vent’anni aspettano di essere utilizzati per questi quartieri periferici di Palermo.

OBIETTIVI RAGGIUNTI

Sbloccato iter per l’utilizzo delle risorse destinate alle periferie di Palermo (aprile 2019)

→ Approvato accordo di programma tra Regione Siciliana e Comune di Palermo (maggio 2020)
Nell’Accordo con la Regione, avallato nel maggio 2020 dal Consiglio comunale di Palermo, il Comune si è impegnato a iniziare i lavori entro tre anni e a completarli entro cinque, con il vincolo che il mancato rispetto di tali scadenze comporterebbe la decadenza dell’Accordo e la restituzione alla Regione Siciliana delle risorse.

Completato iter amministrativo per lo sblocco dei 57 milioni per le periferie di Palermo (gennaio 2021)
Con la firma del decreto del Presidente della Regione Siciliana si completa il percorso amministrativo che nel marzo 2019 ho contribuito a riattivare e che rende finalmente disponibili oltre 57 milioni di euro per i quartieri Zen, Sperone e Borgo nuovo.

OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE
  • Avviare la realizzazione degli interventi mediante un impiego delle risorse entro i nuovi termini stabiliti
  • Promuovere la stipula della convenzione tra Provveditorato OO.PP. e Comune di Palermo per la realizzazione di due interventi di riqualificazione urbana
  • Promuovere la stipula della convenzione tra Regione Siciliana e Comune di Palermo per la realizzazione di sette interventi di edilizia scolastica
ATTIVITÀ SVOLTE

Il 21 marzo 2019 ho avuto un incontro col Direttore dell’Agenzia per la coesione e coi responsabili per conto della stessa del Patto per lo sviluppo della Città di Palermo per discutere dell’avanzamento della spesa relativa agli interventi previsti. A seguito dell’incontro, ho inoltrato una richiesta di approfondimenti con riferimento ai circa 57 milioni di euro destinati a tre importanti quartieri periferici di Palermo. Dalla tempestiva risposta dell’Agenzia è emerso che risultavano “ancora in corso le attività per l’individuazione puntuale dei progetti e dei relativi codici unici di progetto”: di fatto un finanziamento bloccato da circa un ventennio.
Ho immediatamente chiesto ed ottenuto un incontro alla Regione Siciliana – titolare dei fondi – per approfondire la questione. A seguito della mia riunione col dirigente del Dipartimento competente è stata convocata una riunione col Comune per la stipula del necessario accordo per l’utilizzo dei fondi. Contestualmente ho avviato una interlocuzione istituzionale con l’Assessore comunale ai lavori pubblici trasmettendole le proposte del Movimento 5 stelle, condivise coi consiglieri di circoscrizione dei quartieri oggetto del finanziamento.
A seguire, coi consiglieri di circoscrizione, ho organizzato dei sopralluoghi nei quartieri per valutare nel dettaglio gli interventi oggetto della programmazione, confrontandoci con cittadini e realtà associative e aggregative del territorio.

A fine luglio 2019 sono stato convocato dal Consiglio comunale di Palermo – e segnatamente dalla terza commissione consiliare – per essere audito su tali fondi e per avviare un’interlocuzione e un monitoraggio permanente.
Ad agosto 2019 ho avviato l’interlocuzione con la Regione per la riprogrammazione delle eventuali risorse derivanti da economie di spesa a seguito dello svolgimento delle gare. Ho monitorato l’iter per lo sblocco delle risorse che ha comportato passaggi autorizzativi presso l’Assessorato regionale del territorio e dell’ambiente, il Consiglio comunale e la Presidenza della Regione, che ha completato il percorso a inizio 2021 con proprio decreto.

Dal gennaio 2021 sono impegnato nel promuovere convenzioni tra il Comune di Palermo, il Provveditorato alle opere pubbliche e la Regione, al fine di suddividere il carico per la realizzazione di questi interventi. Grazie alla mia attività ho ottenuto nel giugno 2021 un impegno scritto del Provveditorato a farsi carico di due interventi e un impegno dell’Assessore regionale Falcone a farsi carico di circa sette interventi di edilizia scolastica.


Principali attività svolte
19/03/2019
Richiesta approfondimenti ad Agenzia per la coesione su interventi previsti per le periferie di Palermo

26/04/2019
Incontro con Dipartimento competente dell’Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità

29/04/2019
Riunione coi consiglieri circoscrizione M5S territorialmente interessati (Simona Di Gesù, Pasquale Tusa e Giovanni Galioto)

30/04/2019
Nota ad Assessore comunale ai lavori pubblici del Comune di Palermo con proposte del Movimento 5 stelle

17/06/2019
Riunione con Assessore comunale ai lavori pubblici del Comune di Palermo (unitamente ai consiglieri di circoscrizione Simona Di Gesù, Pasquale Tusa e Giovanni Galioto e alla capogruppo del Consiglio comunale Concetta Amella)

24/06/2019
Sopralluogo per interventi previsti allo Zen col consigliere della VII Circoscrizione, Giovanni Galioto

01/07/2019
Sopralluogo per interventi previsti allo Sperone col consigliere della II Circoscrizione, Pasquale Tusa, e incontro coi cittadini del luogo

05/07/2019
Sopralluogo per interventi previsti a Borgo Nuovo con la consigliera della V Circoscrizione, Simona Di Gesù

19/07/2019
Richiesta documentazione al Comune di Palermo relativa a progetti fondi ex Gescal

29/07/2019
Nota alla Terza Commissione del Consiglio comunale di Palermo e alla Giunta comunale

29/07/2019
Nota alla Terza Commissione del Consiglio comunale di Palermo e alla Giunta comunale

19/08/2019
Richiesta alla Regione per utilizzo eventuali risorse derivanti da economie di spesa

02/09/2019
Incontro con Assessore al lavori pubblici del Comune di Palermo in Terza Commissione (Consiglio comunale Palermo)

30/10/2019
Depositate mozioni su rimpegno somme a favore delle periferie da parte del gruppo consiliare Movimento 5 stelle e dei consiglieri di circoscrizione Simona Di Gesù (V circoscrizione, mozione approvata), Pasquale Tusa (II circoscrizione) e Giovanni Galioto (VII circoscrizione)

12/11/2019
Richiesta informazioni e sollecito alla Regione per definizione accordo

28/01/2020
Nota di sollecito all'Assessore regionale infrastrutture e mobilità per la chiusura dell'accordo

03/02/2020
Visita centro "Save the children" allo Zen

05/02/2020
Riunione con Dirigente generale dell'Assessorato regionale infrastrutture e mobilità

05/02/2020
Interlocuzione con Assessore regionale infrastrutture e mobilità

12/06/2020
Riunione con Provveditore OO.PP. Sicilia e Calabria e Assessore ai lavori pubblici del Comune di Palermo per convenzione relativa a realizzazione interventi

26/06/2020
Riunione con Ragioniere generale di Palermo

29/06/2020
Riunione con Assessore ai lavori pubblici del Comune di Palermo

16/07/2020
Nota al Sindaco di Palermo per stipulare convenzione con Provveditorato OO. PP. Sicilia e Calabria

24/07/2020
Riunione con Assessore ai lavori pubblici del Comune di Palermo

17/03/2021
Riunione con Assessore ai lavori pubblici del Comune di Palermo

30/03/2021
Riunione con Sport e Salute

07/05/2021
Riunione con Assessore regionale infrastrutture e mobilità

14/05/2021
Riunione con Comune di Palermo

04/06/2021
Riunione con Comune di Palermo

25/06/2021
Riunione con Provveditorato OO. PP. Sicilia e Calabria

07/06/2021
Riunione con Provveditorato OO. PP. Sicilia e Calabria

10/06/2021
Riunione con Assessore regionale infrastrutture e mobilità e Comune di Palermo per convenzione su interventi edilizia scolastica

01/09/2021
Riunione con Comune di Palermo per intervento di via Di Vittorio